Il Sole 24 Ore

“Il Piano Gestione Emergenze (PGE) della Piccola Industria” è il tema dell’incontro promosso ed organizzato dalla Piccola Industria di Confindustria Foggia

“Il Piano Gestione Emergenze (PGE) della Piccola Industria” è il tema dell’incontro promosso ed organizzato dalla Piccola Industria di Confindustria Foggia in collaborazione con l’IISS “Notarangelo Rosati” e Ferrovie del Gargano, che si terrà lunedì 17 dicembre 2018, con inizio alle ore 9,00  presso il Terminal di Ferrovie del Gargano in Via San Severo a Foggia.

Il programma dei lavori prevede l’intervento introduttivo di Maria Pia Liguori, Presidente Piccola Industria Confindustria Foggia e gli indirizzi di saluto a cura di: Gianni Rotice, Presidente Confindustria Foggia; Maria Teresa Sassano, Vice Presidente Nazionale e Presidente Piccola Industria Confindustria Puglia; Vincenzo Scarcia Germano, Direttore Generale Ferrovie del Gargano Srl.

I lavori proseguiranno con gli interventi programmati di: Diego Mingarelli, Vice Presidente Piccola Industria Confindustria e Presidente Piano Gestione Emergenze, Daniele Giannetta, Direttore Esercizio Ferroviario Ferrovie del Gargano Srl, Claudio Costanzucci Paolino, Vice Presidente Parco Nazionale del Gargano; Marco Muciaccia, Direttore Consorzio di Bonifica Montana del Gargano.

“Dopo il successo della decima edizione del PMI DAY – ha dichiarato Maria Teresa Sassano, Vice Presidente Nazionale e Presidente Piccola Industria Confindustria Puglia – proseguono l’attenzione e l’impegno della Piccola Industria per iniziative di sistema in collaborazione con le territoriali, per rafforzare il dialogo ed il confronto con le piccole e medie imprese associate, in modo particolare su tematiche di stringente attualità”.

“Il PGE – ha dichiarato Maria Pia Liguori, Presidente Piccola Industria di Confindustria Foggia è un progetto a carattere nazionale promosso in sinergia con la Protezione Civile per sostenere le imprese e le popolazioni colpite da calamità naturali, volto anche alla prevenzione e alla ripresa delle attività produttive: un percorso necessario per promuovere il passaggio da una cultura dell’emergenza a quella della resilienza, con l’obiettivo della protezione e del benessere per l’intera collettività”.

“Un’iniziativa estremamente importante – ha evidenziato Gianni Rotice, Presidente di Confindustria Foggia – perché si lega a questioni di più ampia portata, quali il dissesto idrogeologico e le infrastrutture, fortemente attenzionate dalla nostra azione associativa. La presenza all’incontro, inoltre, di altri Enti quotidianamente ed operativamente impegnati in aree a forte rischio idraulico – ha concluso Rotice – sono certo offrirà interessanti spunti di riflessione e di possibili collaborazioni”.

 

 

2019 Powered by Mediafarm S.r.l.