Il Sole 24 Ore

Produce i frutti attesi il protocollo d’intesa sottoscritto da Confindustria Foggia, Ferrovie del Gargano e Polo Tecnologico “Minuziano - Alberti-Di Sangro” di San Severo.

Produce i frutti attesi il protocollo d’intesa sottoscritto da Confindustria Foggia, Ferrovie del Gargano e Polo Tecnologico “Minuziano - Alberti-Di Sangro” di San Severo. Dopo il periodo previsto dalla legge che regola l’alternanza scuola lavoro per gli studenti coinvolti in un’esperienza innovativa, è partito uno stage di sei mesi per uno studente appena diplomato. Da alcuni giorni, infatti, Christian Foschi, diplomatosi nel luglio scorso perito meccanico presso l’Itis Minuziano di San Severo, sta svolgendo uno stage semestrale presso l’azienda Ferrovie del Gargano. Una buona notizia per Ferrovie del Gargano, Confindustria Foggia e l’Itis Minuziano San Severo che tre anni fa hanno sottoscritto il protocollo d’intesa sul progetto, oggi in grado di consentire al giovane diciannovenne di passare direttamente dai banchi di scuola ad una prima importante esperienza aziendale, foriera di sbocchi occupazionale concreta.

Com’è noto i progetti di alternanza scuola-lavoro costituiscono una modalità di realizzazione dei corsi nel secondo ciclo del sistema d’istruzione e formazione, per assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro. In questo ambito Confindustria Foggia, per lo specifico profilo formativo del progetto, ha individuato tra le proprie associate l’azienda Ferrovie del Gargano che opera nel settore oggetto del programma ed ha maturato una notevole esperienza al riguardo, presentando altresì le caratteristiche richieste per la buona realizzazione del progetto formativo. Per ciascun allievo beneficiario del percorso in alternanza, ed inserito nella struttura ospitante, inoltre, è stato predisposto un percorso formativo personalizzato, anche con riguardo alla disciplina della sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, coerente con il profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi.

“Vedere concretizzare risultati di grande valenza occupazionale è una grande soddisfazione, ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice; tra gli obiettivi della nostra attività associativa non vi è solo quello di promuovere e favorire l’attrazione di nuovi investimenti, ma anche quello di agevolare l’occupazione assicurando alle aziende del territorio i profili professionali e le competenze richieste. Il nostro impegno sull’alternanza scuola lavoro vede la fattiva collaborazione della Piccola Industria e quindi di tutte le sezioni associative in essa rappresentate, in un’azione sinergica molto apprezzata da tutte le nostre imprese  associate e dai diversi istituti scolastici della provincia protagonisti con le aziende dei diversi progetti”.  

"Siamo sempre stati convinti assertori - commenta il Presidente di Ferrovie del Gargano, Vincenzo Scarcia Germano - della sinergia scuola-mondo del lavoro. Pur restando la necessità di perfezionare il sistema nel suo complesso, ci piace sottolineare che il progetto avviato ha raccolto buoni frutti: il know how della nostra azienda, l’impegno formativo di un Istituto Tecnico di particolare vitalità come il "Minuziano" di San Severo e il coordinamento di Confindustria Foggia hanno permesso questo risultato di significativo impulso per percorso tra mondo scolastico e del lavoro, che si sostanzia in una prima fase didattica a cui segue un intervento formativo presso le nostre officine. Ed è qui che lo studente è stato formato  completando l'iter didattico avviato in classe e nei laboratori della scuola di provenienza, con la collaborazione dei nostri tutor ed istruttori". 

“L’Alternanza scuola-lavoro – aggiunge il Dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Superiore Minuziano, Vincenzo Campagna –, è una modalità didattica innovativa, che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e a orientarne il percorso di studio e, in futuro di lavoro, grazie a progetti in linea con il loro piano di studi. Il nostro Istituto ha trovato partner ideali in questo percorso formativo: il bagaglio di esperienze di Confindustria Foggia e FerGargano, difatti, si è dimostrato un elemento gratificante per la crescita formativa dei nostri studenti in una prospettiva di lavoro post diploma”.

2018 Powered by Mediafarm S.r.l.