Il Sole 24 Ore

DONAZIONE DI MICHELE D’ALBA AL POLICLINICO RIUNITI DI FOGGIA

DONAZIONE DI MICHELE D’ALBA AL POLICLINICO RIUNITI DI FOGGIA

 

            Confindustria Foggia esprime plauso ed apprezzamento per il nobile gesto dell’imprenditore Michele D’Alba, Amministratore del Gruppo Tre Fiammelle e Presidente della Sezione Metalmeccanica, che ha donato 50.000 (cinquantamila) euro al Policlinico Riuniti di Foggia per l’acquisto di attrezzature e dispositivi necessari per fronteggiare l’emergenza da Covid -19.

            “In un momento di grande difficoltà ed emergenza per il sistema sanitario, alle prese con le drammatiche conseguenze della pandemia in atto - ha dichiarato Michele D’Alba - ho voluto assicurare un sostegno alle strutture ospedaliere foggiane, che, nonostante l’eccezionale e proficuo impegno organizzativo e finanziario profuso, abbisognano comunque della collaborazione di tutti per sostenere la meritoria azione quotidiana degli operatori sanitaria a difesa  della comunità di Capitanata, particolarmente colpita dal Covid-19 rispetto ad altre aree della regione”.

            “Ringrazio di cuore Michele D’Alba per quanto ha fatto – ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice – perché il suo gesto, e quelli che sicuramente seguiranno da altri colleghi imprenditori, oltre agli effetti tangibili e più evidenti, testimonia ancora una volta l’attenzione del nostro mondo associativo alle esigenze del sociale, confermando che il legittimo perseguimento dell’utile di impresa non è mai disgiunto dall’attenzione concreta per il territorio”.

 

2020 Powered by Mediafarm S.r.l.